Olio Extravergine d'oliva 100% Italiano - Olio Sortino

Le nostre olive Le nostre olive

L'olio Sortino  è un extravergine d'oliva spremuto a freddo con un basso grado di acidità. I bassi livelli di acidità lo rendono estremamente indicato per persone che hanno problemi digestivi e per i bambini.

Una delle peculiarità che rende il nostro olio extravergine unico e inimitabile, oltre alle tecniche biologiche di coltivazione, è la varietà altimetrica dei luoghi di produzione agricola.  Il primo circa 50 metri sul livello del mare è la storica "Villa  Belvedere" appartenente alla nostra famiglia da 4 generazioni, il secondo "Baglio Lisciandrini"  in località Bruca a circa 500 metri è ubicato in una splendida collina soleggiata con una perfetta esposizione naturale. La perfetta orografia territoriale di entrambi i terreni, assegna particolari caratteristiche organolettiche all'extravergine, con profumi molto accentuati di erba e pomodoro verde che rimangono inalterati per mesi dopo la molitura.

La miscela d'olio, derivante dall'assortimento di olive cresciute in condizioni geografiche così diverse, genera un nettare eccellente. 

Le tenute

La raccolta La raccolta

L'olio extravergine d'oliva Sortino nasce quindi in due diverse località:

  1. nei poggi della storica collina del Serro, a pochi chilometri dal centro storico di Trapani
  2. nel nuovo fondo agricolo di Bruca.

 

La proprietà storica fu adibita a casina di caccia del Conte Todaro, è risalente alla prima metà del 1700. Nel corso dei secoli sono stati apportate notevoli modifiche all'assetto originario del fabbricato, soprattutto  durante l’ultimo nefasto periodo bellico, anni  in cui le due fazioni avverse la utilizzarono come torre di avvistamento e fuoco contro le linee nemiche. La storia degli uliveti a di famiglia segue il corso degli eventi, ma secondo le informazioni in nostro possesso le prime piante d'ulivo vennero impiantate già nei primi anni dell'800 sul ciglio dell'antica trazzera  che conduceva al poggio del "Serro".

Tali meravigliosi alberi secolari, tutt'ora presenti all'interno del fondo, ci stimolano per proseguire la coltivazione dei terreni, con tecniche tramandate di generazione in generazione, basate sul rispetto verso la natura e sulla qualità del prodotto.

Il fondo appartiene ai possedimenti dei nostri avi già dai primi anni del 900.

 

La nuova tenuta "Baglio Lisciandrini" dopo circa 10 anni di crescita inizia dal 2014 la sua produzione. Circa 5000 alberi di Cerasuola,Biancolilla,Nocellara del Belice,Ottobratica in una valle incantevole da mozzare il fiato iniziano il loro ciclo produttivo. La fatica della raccolta, delle lavorazioni, delle speranze di questi ultimi anni, finalmente è stata ripagata da un eccezionale prodotto oleario.